«La Voce dell’Operaio» nel numero di 7 marzo 1897 riporta questa notizia: «Sono terminate le scuole serali invernali aperte dal Comitato parrocchiale».

Sin dai suoi primi anni il nostro oratorio – fondato nel 1890 – (Pianezza Comunità set.2018) – è stato un’ambiente dinamico e attento all’educazione delle persone.

Furono circa centrotrenta i frequentanti che avevano un’età compresa tra i 14 e i 30 anni, operai, contadini, molti dei quali già padri di famiglia.

I maestri erano membri del Comitato, mentre i giovani dell’oratorio concorsero con recite e raccogliendo offerte a sostenere le spese di riscaldamento, cancelleria e per mettere a disposizione lumi, panche, tavole e lavagne.

La bella esperienza della Scuola serale, proseguirà sino agli anni ’70 del secolo scorso.

Dai primi anni del Novecento le scuole serali saranno anche istituite a cura dell’Amministrazione Comunale, ma questo sarà argomento di una prossima trattazione.

R.R.

Articolo Voce dell’Operaio