Da dicembre 2020 è attivo presso l’ASL TO3 lo sportello “Free Gamers Zone – Un bel gioco dura poco”.

n questo complicato momento in cui le restrizioni legate alla prevenzione del COVID-19 hanno modificato la gestione del tempo dedicato al lavoro, allo studio e alle relazioni sociali, molte persone hanno trascorso in casa più tempo “libero” modificando le proprie abitudini che, nel caso dei giocatori, ha significato un aumento del tempo dedicato ai videogiochi e la diversificazione dei prodotti di consumo.

L’ampia disponibilità di videogiochi, la facilità d’accesso, la gratuità e la possibilità di giocare online con altri giocatori, rendono questa attività piacevole e coinvolgente, ma possono anche rappresentare dei fattori di rischio.

Sebbene non tutti i gamers sviluppino un comportamento problematico, è importante promuovere un atteggiamento equilibrato e consapevole nel loro utilizzo.

Per contattare lo sportello si può telefonare al numero 3297507254, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 16.00, oppure inviare una mail a sert.spazioaltrove@aslto3.piemonte.it